In evidenza

IL CONTRATTO DI SPONSORIZZAZIONE

21/03/2016 - La Camera Civile di Mantova ha organizzato per il giorno 8 aprile 2016 dalle ore 15.00 alle ore 18.00 il convegno dal titolo “Il contratto di sponsorizzazione”. E' stato chiesto l'accreditamento per n. 3 crediti formativi ai fini della formazione forense. Le iscrizioni sono sono riservate agli associati alla Camera Civile di Mantova fino al giorno 1 aprile 2016. Successivamente le iscrizioni saranno aperte. Le iscrizioni devono essere effettuate scrivendo all'indirizzo mail info@cameracivilemantova.it. Il Convegno che si svolgerà presso la sala del Consiglio della Fondazione UniverMantova e che sarà introdotto dall’avv. Matteo Masiello Presidente della Camera Civile di Mantova, avrà come relatrici la Profess.a Rossella Cerchia dell’Università Statale di Milano e la Profess.a Valentina Gastaldo dell’Università di Parma. Le relatrici tratteranno i profili giuridici della sponsorizzazione con particolare riferimento al mondo dello sport e dei beni culturali. A tale riguardo l’incontro vedrà la partecipazione di Marco Prandi presidente della Pallacanestro Mantovana e di Italo Scaietta Presidente della Federazione Italiana Amici dei Musei i quali porteranno la testimonianza della loro diretta esperienza nei casi concreti. In particolare la Professoressa Cerchia dopo aver guardato ai profili di teoria contrattuale e inquadramento sistematico del contratto di sponsorizzazione, punterà l’attenzione sulle obbligazioni dello sponsor e dello sponsee e, alla luce dello stretto rapporto che li lega, che può quasi portare ad una sovrapposizione, agli occhi del pubblico, dell’immagine dei contraenti, si analizzeranno diverse clausole utilizzate nella prassi contrattuali del mondo dello sport, come ad esempio le cosiddette morality clause. Infine tratterà un ruolo essenziale svolto dai doveri di correttezza e di buona fede e i cosiddetti “doveri di protezione” che ne derivano, posti a carico delle parti nello svolgimento e nell’esecuzione del rapporto obbligatorio, che, in caso di violazioni rilevanti, legittimano la risoluzione del contratto per inadempimento. Nella seconda parte la Professoressa Gastaldo evidenzierà come la riconosciuta esigenza di salvaguardare il patrimonio architettonico e culturale abbia, negli ultimi anni, indotto il Legislatore ad intervenire, non solo con maggiori stanziamenti di bilancio, quanto con una serie di norme agevolative dirette a stimolare l’interesse dei privati e delle imprese. Proprio attraverso questa seconda categoria di interventi lo Stato si attende che le piccole e medie imprese (PMI) – che costituiscono l'ossatura della nostra economia italiana – contribuiscano in modo decisivo alla conservazione e al restauro dei beni artistici e culturali disseminati nel territorio italiano. In un contesto di forte stagnazione economica il Legislatore ha, quindi, ritenuto che la promozione dei prodotti e dell'immagine delle imprese italiane potesse essere garantita anche attraverso l'utilizzo di strumenti più sofisticati della classica pubblicità commerciale ed “eticamente corretti”, come la sponsorizzazione o, per altro verso, il mecenatismo. Nel suo intervento saranno quindi tratteggiati questi due istituti per individuarne le differenze e analizzare se possano avere - dal lato pratico - una qualche utilità per associazioni o piccoli musei.

Mantova - Via Chiassi, n. 59 - 46100 | Copyright 2013 - 2015 Camera Civile di Mantova | Partita Iva 02192560205 | LOGIN

Design byAgenzia di comunicazione

Questo sito web fa uso di cookies al fine di migliorare l'esperienza di navigazione.
Continuando ad utilizzare questo sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies.
Maggiori informazioni sull'uso dei cookies